Per i consumatori la farmacia dovrebbe offrire la possibilità di effettuare ordini online

Milano, 29/04/2020 - Il sondaggio di BD Rowa™,condotto da Kantar, con un campione rappresentativo di oltre 1.000 italiani di età tra i 14 e i 64 anni, ha dimostrato che la farmacia ha un ruolo centrale nella vita delle persone. La maggior parte degli intervistati apprezza in particolare il servizio di consulenza, la relazione personale, la possibilità di acquistare farmaci rapidamente, la gamma di prodotti offerti e le competenze specialistiche della farmacia. I consumatori italiani, inoltre,  vorrebbero che la farmacia offrisse anche altri servizi. Uno su tutti? Il 50% degli intervistati vorrebbe che la farmacia offrisse la possibilità di effettuare ordini online. 

Maggior flessibilità per il ritiro dei prodotti

Questo dato è seguito da un 43% che vorrebbe avere a disposizione terminali di pick up per il ritiro di farmaci h24. Il 30% dei clienti finali vorrebbe una consulenza più riservata e personalizzata in farmacia. Il 35% apprezzerebbe un'atmosfera d’acquisto più piacevole. "Da un lato, i clienti della farmacia vogliono avere la flessibilità di ordinare online e ritirare i loro prodotti 24 ore su 24, 7 giorni su 7, ma dall'altro vogliono anche fare acquisti in farmacia come avviene nel retail. Ciò che abbiamo osservato sempre più negli ultimi anni è il desiderio di un servizio di consulenza più personalizzato e riservato e, a tal proposito, abbiamo creato una soluzione di consulenza digitale per i farmacisti, il BD Rowa™ Vmotion, uno strumento che non comporta importanti modifiche al layout della farmacia", spiega Mauro Santapaola, Sales Leader Southern Europe in BD Rowa™.

It Inline Indagine Consumatori1

Il punto di riferimento per tutti i temi sanitari

La farmacia è un prezioso presidio per tutti i problemi di salute. Gli italiani si recherebbero con piacere in farmacia per alcuni servizi, invece di recarsi dal medico. Ad esempio il 35% degli intervistati vorrebbe che la propria farmacia offrisse il servizio di vaccinazioni o consigli sulla vaccinazione mentre il 35% vorrebbe un primo check up su patologie minori come il raffreddore. Inoltre, il 33% vorrebbe coinvolgere la propria farmacia nel blisteraggio personalizzato dei farmaci in base al proprio piano terapeutico e il 20% vorrebbe ricevere la pianificazione della propria terapia in farmacia.

It Inline Indagine Consumatori 2

“È in questi tempi che diventa chiaro che la farmacia territoriale svolga un ruolo fondamentale nella cura delle persone. Siamo il tuo partner e per questo stiamo già sviluppando soluzioni che rendono il tuo lavoro più semplice e sicuro. Ciò include anche i terminali di pick up per il prelievo di farmaci 24/7 da parte dei clienti, soluzione che già utilizziamo nei Paesi Bassi e in Belgio. Il farmacista approva il farmaco o la prescrizione e invia al cliente un codice di prelievo, che può utilizzare per ritirare i farmaci in farmacia o all’esterno di essa. Questa soluzione protegge inoltre il personale nei periodi di influenza o, come nella situazione attuale di pandemia da COVID-19 ", spiega Mauro Santapaola.